Yeast

Interesting post by Seth Godin Almost every element of good bread happens long before it goes into the oven. Too often, we spend our time and effort on the exciting last step. And too often, we forget to spend our time and attention on the preparation that’s a lot less urgent or glamorous, but far […]

Read More Yeast

The plotter

My handheld HP LX 100 is the device I used for code writing. I use it to code a software that turned out to be a bestseller. My HP LX name si Leopard, part machine part myself. By the way I am Leo and Pard is the device. I want to reveal something about Plotter. […]

Read More The plotter

zombie

Specchio in soffitta scatole, valigie impolverate non le riconosco, e tu? Non vedo o voglio lo specchio che speculante riflette Mi costringe alla consapevolezza che non ho ancora. Manco so che in un giardino ci può ben stare un nido d’uccelli. Cambiamo incontrandoci il nostro percorso. Vago zombie già morto in vita.

Read More zombie

La casa sociale

Proprio ora davanti ai miei occhi, nel meriggio estivo. Proprio ora una distesa di fiori di trifoglio ed un grosso cespuglio di lavanda. Ci volano sopra e ci si posano varietà di impollinatori, api, bombi, altri esseri simili ad api e bombi, farfalle, mosche. Fiori e cespuglio sono come le nostre città. Affollate di gente […]

Read More La casa sociale

La piccola eternità

Sono stato un bimbo un ragazzino un giovanotto ma non lo sono ora ora sono tutto ciò che non sono più. Conservare oggetti che quel me stesso usava conservare con presuntuosa agiografia museale è esercizio vano. Quando ho iniziato non ero già più giovane ero quel che ero come ora son quel che sono. Bimbo, […]

Read More La piccola eternità

Perduto nell’inferno urbano

Ci vorranno mille anni vorrei avere il millesimo qui ed ora. Il cambiamento è un peso insopportabile. Non vogliono lasciarmi in pace, loro. Le lingue oscure di gola, i volti oscuri, le anime perse dietro all’acido, gli oscuri incantesimi di zingari, mafiosi e pitbull. Ci vorranno mille anni, per cambiare l’inferno urbano con le carezze […]

Read More Perduto nell’inferno urbano

Capro espiatorio

Aiutami ma soprattutto fammi capire cosa significhi aiutare. Quanto ti rubano una casa un figlio una figlia una vita. Quando ti urlano in faccia di scendere in strada lanciare sassi o granate su colui che ha ucciso e rubato su colui che ucciderà e ruberà su colui che ucciderebbe o ruberebbe se. Aiutami a non […]

Read More Capro espiatorio

It this my country?

You may be induced to ask that yourself. You may even say “this is not who we are”. Unfortunately This is who we are now. A nation whose heart is so constricted by hate it knows no mercy, no love, no empathy, no justice. A heart that will not beat for others cannot beat for […]

Read More It this my country?

Mettersi da parte

Qualcuno ha perso un affetto molto caro, magari per sempre. Altri hanno smarrito l’ispirazione e non riescono più a scrivere. Altri ancora avevano l’ammirazione di molti ma ora costoro se ne sono andati per la loro strada. Tutti perdono qualcosa ed è lacerante lo smarrimento che ne deriva. Come se non ci riprendesse più da […]

Read More Mettersi da parte