leggere al buio

 A volte basta una fioca luce a illuminare la parola che stai cercando. Questa debole luce, talvolta pure riflessa, serve a dipanare il filo di un ragionamento o di una memoria che ti capita di leggere su una pagina o nelle memorie del passato.

Read More leggere al buio

Pennino o bacchetta

Abra cadabra: Per fare magie con le parole ci vuole una bacchetta e il rigore del mago. La bacchetta in questione è la punta della mia stilografica o le dita della mia mano che battono sulla tastiera.

Read More Pennino o bacchetta

Il complotto dell’idea

Premessa: ci sono scrittori dal linguaggio poetico o comunque con una forte “poetica del linguaggio”, ci sono scrittori produttori di storie fantastiche e complesse, ci sono scrittori che forniscono una sintesi di poetica & intreccio, in proporzioni variabili. Naturalmente non parlo qui del valore di costoro che certo non è dato dal mercato ovvero da quanto […]

Read More Il complotto dell’idea

Scrivere in testa

Non si tratta di una prassi affine al tatuaggio. Non richiede che si rasino a zero i capelli per fornire uno dermafoglio adatto alla scrittura.  Si tratta di scrivere anche senza penna, anche senza foglio, anche senza tastiera. Scrivere con la mente, semplicemente lasciandosi andare ai discorsi che nascono.

Read More Scrivere in testa

Scrivere e leggere

Una connessione che definirei magica, lega una parola a un’immagine (dipinto o successione di fotogrammi). Un certo esoterismo rinascimentale (che vedo emergere in fenomeni tipo la saga di Harry Potter) presenta il potere della parola come evocativo di forze, come simbolo di mondi accessibili solo a coloro che hanno, per così dire, la strumentazione intellettuale per […]

Read More Scrivere e leggere

Filo d’inchiostro 2

Una goccia d’inchiosto è come una polvere che s’attacca alle molecole d’acqua per trasferire un messaggio. Si muove discolta nell’acqua senza alcuna direzione apparentemente premeditata. Forse qualche artefiche ha invece il potere di darle un percorso, di imprimerle un programma che l’aiuti a farsi segno tangibile e quindi significato. Intingo il pennino della stilografica nell’acqua […]

Read More Filo d’inchiostro 2

Filo d’inchiostro

L’inchiostro sgocciola dal pennino come un pensiero dalla mente. Si attorciglia piano la goccia d’inchiostro nell’acqua limpida, disperdendo la sua forma in spire e cambiandone impercettibilmente il colore.  La memoria così svanisce nell’acqua agli occhi mortali, arricchendola tuttavia di messaggi invisibili.

Read More Filo d’inchiostro