Vicinanza

Nella traduzione Buddista c’è un detto che recita pìù o meno così “la carta avvolta attorno all’incenso odorerà d’incenso e la foglia attorno al pesce odorerà di pesce”. Che ci piaccia o no, siamo anche noi, non solo la carta e la foglia influenzati dalla prossimità a qualcuno o qualcosa. Vale la pena chiedersi “da […]

Read More Vicinanza

Una cucina semplice

Abitiamo in ambienti che vogliamo come progettati su una rivista. Ci costano una fortuna, ci costa anche di più la loro manutenzione e pulizia. Un ambiente semplice, costruito con oggetti raccolti nel corso degli anni, non lungo le corsie d’un centro commerciale. Vale tantissimo emotivamente, è funzionale, semplice e non privo di estetica poesia.

Read More Una cucina semplice

L’ora del tramonto

La sera si annuncia con largo anticipo. Guardo la pianura dalle montagne che vi s’affacciano per ultime. Tramonta il sole e nuvole sfilacciate che corrono in basso propagano le ultime luci ritardando l’arrivo dell’oscurità. Scorgo l’arancio, il violetto e persino il verde. Chissà da dove provengono tutte queste variegate schegge di luce. Ma sento molto […]

Read More L’ora del tramonto

Pro-incidenze

Due entità convergono in un solo punto. Precisamente quello che è accaduto oggi quando, una amico che non vedevo da mesi m’è comparso davanti nel mezzo d’una curva, sul marciapiede. Entrambi stavamo pensando a quando ci saremmo incontrati. Nei passaggi che percorriamo lungo la nostra esistenza ci imbattiamo in simili episodi. L’amico le chiama -proincidenze- […]

Read More Pro-incidenze

I colori

Disse con il colore dell’emozione “il mio dolore? è più puro e profondo del tuo. Tu insisti a dire il contrario. Ti sbagli. Posso spiegarti dove stiano le differenze, radicali, sostanziali. Se non capisci ciò te lo insegnerò, lo capirai, oh si che lo capirai ! Non ti resterà che riconoscere che il vero dolore, […]

Read More I colori

Diventare adulto a modo mio

Se abbiamo la fortuna di superare l’età che avevano i nostri genitori quando eravamo adolescenti, iniziamo una seconda vita. Se qualcuno non ha conosciuto l’affetto di un padre o di una madre, comunque si domanderà -ora che sono nella seconda parte della mia vita, sarò capace di affrontarla in modo consapevole? me la caverò da […]

Read More Diventare adulto a modo mio

La domenica della quiete

Capita a tutti di avere un giorno nel quale non ci si reca a lavoro. Ci si è proposti di fare proprio quel giorno, alcune cose che non vorremmo fare nel weekend -vale per chi ha un lavoro-. Appuntamenti con il meccanico, parrucchiere, dottore, farmacista, idraulico, la mamma, l’ufficio che non può fare a meno […]

Read More La domenica della quiete

Disagi, bulli e balle.

Viviamo negli agi. Possediamo due copie di ogni oggetto d’uso quotidiano. Ci lamentiamo di avere i pantaloni con le toppe. Secondo Junus -economista e banchiere bengalese, ideatore e realizzatore del microcredito moderno- le persone che hanno diritto di lamentarsi sono addirittura ben al di sotto del livello di “benessere” posseduto da un abitante di una […]

Read More Disagi, bulli e balle.

Un paese lontano

Credo che il testo non sia mai stato tradotto in italiano. Lo si legge in un inglese non difficile. Si tratta del libro “the far country” di Paul Twitchell. Adoro cercare libri fuori catalogo. Questo parlava del regno celeste, il paese lontano, denominato Brahmaloka, abitato da filosofi. Tutte le creature che non sono illuminati o […]

Read More Un paese lontano

emozione ed energia

Un giorno può capitare che parole sferzanti ti feriscano o magari accade il contrario e adulazioni ti facciano sentire al settimo cielo. Si tratta dei due estremi del medesimo incantesimo, l’incantesimo dell’emozione. Bastano parole come Demente o Star per innalzarci o deprimerci, per farci catturare. Ma sono solo parole che sanno entrare nel nostro cuore, […]

Read More emozione ed energia